Hydra Software

Collegamento a un computer remoto

Ci sono svariati motivi per avere bisogno di collegarci con il nostro computer di casa anche quando siamo in vacanza. Ecco come usare TeamViewer per farlo.

 

Con questo post andiamo a scrivere una piccola guida su come usare il famoso TeamViewer col nostro Ubuntu, naturalmente questa procedura serve si a recuperare i nostri file se magari ci siamo dimenticati di qualcosa di importante dal nostro computer di casa, ma serve anche per poter collegarci ad altri computer di parenti e amici per dare una mano [ se esperti ] in configurazioni di software, in tutta quella manutenzione che possiamo fare da remoto, basta che la persona interessata abbia installato TeamViewer .



Booking.com

File di installazione

Colleghiamoci a https://www.teamviewer.com/it/download/linux/ e nella sezione Ubuntu, Debian, facciamo clic sulla versione adatta all’architettura del nostro sistema operativo, poi premiamo su Salva file.

Installazione dell’applicazione

Accediamo alla cartella Scaricati, facciamo un doppio clic sul file appena ottenuto e, nella finestra di Software che si apre, premiamo sul pulsante Installa. Poi apriamo Mostra applicazioni e avviamo TeamViewer.

Il primo avvio

Facciamo clic su Accetta accordo di licenza nella finestra che si apre quando avviamo l’applicazione per la prima volta. Dopodiché avremo sempre accesso immediato all’interfaccia di TeamViewer.

Collegarsi a un computer

Esempio per un collegamento al computer di casa

Per poter procedere, dobbiamo conoscere l’ID del computer remoto, un codice di dieci cifre che scriveremo nel campo ID interlocutore. Fatto questo, selezioniamo per esempio: trasferimento file e premiamo su Connetti.

Autenticazione

A questo punto appare una finestra nella quale dovremo digitare la Password di quattro cifre del computer dell’interlocutore. Facciamolo e premiamo su Accedi, dopodiché saremo pronti al trasferimento dei file in remoto.

Cartella sorgente

Nel riquadro a destra [ Computer remoto ], facciamo un doppio clic sulla cartella /home/nomeutente, per visualizzare le cartelle contenute. Poi facciamo un doppio clic anche su quella con i file da trasferire, Esempio: Musica.

Selezione dei file

Se vogliamo trasferire tutto il contenuto della cartella, facciamo clic sul primo file e, con il tasto MAIUSC premuto, facciamo clic sull’ultimo. Altrimenti tenendo premuto il tasto Ctrl selezioniamo ogni file da tastiera, che viene evidenziato in blu.

Trasferimento dei file

Nel riquadro a sinistra [ Computer locale ] apriamo la cartella di destinazione dei file, per esempio Musica. Poi nel riquadro a destra facciamo clic su Ricevi per dare inizio al trasferimento.

Controllo dell’operazione

In basso a sinistra, nella scheda Coda di attività, ci viene mostrata la percentuale di progresso dell’operazione. Per vedere i file già trasferiti facciamo invece clic sul pulsante Aggiorna elenco file del riquadro Computer locale.

Inviare documenti

Possiamo spedire file al computer di casa [ esempio ]. La procedura è molto simile a quella già descritta. La differenza è che i file li selezioneremo in Computer locale e faremo clic su Invio per salvarli nella cartella scelta in Computer remoto.