Hydra Software

10 benefici dei giochi di carte

Quei mazzi di carte che negli ultimi anni non fanno che raccogliere polvere nei cassetti potrebbero essere la chiave per mantenere la vostra mente attiva e sana. I giochi di carte intrattengono e riuniscono le persone proponendo un modo diverso e divertente di passare del tempo insieme. Alcuni dei giochi di carte più popolari sono: Briscola, Tresette, Mambassa, Rubamazzetto e molti altri. Tuttavia, i giochi di carte offrono molto di più che divertimento. Infatti, questi giochi influenzano positivamente la salute in molti aspetti in qualsiasi età.

  • Divertirsi e sentirsi bene: uno degli effetti collaterali del giocare a carte è ridere. È stato dimostrato che la risata aumenta la produzione di endorfine, sostanze chimiche che producono la sensazione di felicità. Condividere risate e divertimento può promuovere empatia, compassione e fiducia con gli altri.
  • Tempo in famiglia: sedersi e stare con altri membri della famiglia per un periodo lungo può sembrare una cosa impossibile, perché ognuno ha piani diversi che li spingono in direzioni opposte. Ma giocare con i figli o con gli amici è un modo perfetto per trascorrere del tempo insieme e migliorare le proprie abilità nello stesso tempo. Giocare a carte dopo una cena in famiglia è un ottimo modo per avvicinarsi e rafforzare il legame familiare.
  • Sviluppo capacità cognitive: permettere ai bambini di giocare con le carte li aiuta a sviluppare abilità cognitive essenziali, come la risoluzione dei problemi. L’ippocampo e la corteccia prefrontale si vedono molto beneficiati dai giochi di carte. Queste aree del cervello sono responsabili di pensieri complessi e della formazione della memoria. I giochi di carte aiutano il cervello a mantenere e sviluppare capacità cognitive anche in età adulta.
  • Ridurre i rischi di soffrire di malattie mentali: uno dei benefici principali dei giochi da tavolo è ridurre il rischio del declino cognitivo, come quello associato alla demenza e al morbo di Alzheimer. Mantenere la mente impegnata significa allenarla in modo che sia più forte. Un cervello più forte ha minori rischi di perdere il proprio potere.
  • Abbassare la pressione sanguigna: giocare a carte può aiutarvi ad abbassare la pressione sanguigna. Il rilascio di endorfine aiuta i muscoli a rilassarsi e il sangue a circolare meglio, cosa che evidentemente abbassa la pressione sanguigna. L’alta pressione sanguigna è associata ad un maggior rischio di danni arteriosi, malattie cardiache e ictus.
  • Migliorare i riflessi: giocare a solitario online potrebbe aiutarvi a trovare più facilmente le chiavi della macchina che vi si perdono per casa. Gli scienziati dell’Università di Toronto in Canada hanno valutato le capacità di due gruppi di persone di ricercare e trovare un oggetto; I loro risultati hanno mostrato che i partecipanti allo studio che hanno giocato regolarmente ai videogiochi erano molto più veloci a individuare l’obiettivo rispetto a quelli che non avevano giocato.
  • Ridurre lo stress: puoi sempre trarre vantaggi da giochi di carte, poiché sono un ottimo modo per divertirsi e rilassarsi. Secondo un sondaggio condotto online dalla RealNetworks, Inc., uno sviluppatore di giochi, ha scoperto che il 64% degli intervistati vede nei giochi un modo per rilassarsi e il 53% gioca per ridurre lo stress.
  • Un aiuto al sistema immunitario: la ricerca ha dimostrato che negatività, depressione e stress possono ridurre le capacità di combattere una malattia. Sentimenti e pensieri positivi, come la risata e il divertimento che accompagnano sempre i giochi di carte, impediscono questi effetti liberando alcuni prodotti chimici che combattono lo stress e aiutano il sistema immunitario. Un gioco di carte potrebbe stimolare i “geni della sopravvivenza cerebrale” e aiutare il cervello, rendendo le cellule più longeve e aiutando a combattere le malattie.
  • Sviluppo dei bambini: i giochi da tavolo svolgono un ruolo molto importante nella salute dei bambini e nello sviluppo del cervello. I giochi da tavolo aiutano i bambini a sviluppare abilità di logica e ragionamento, migliorare il pensiero critico e migliorare le abilità visuo-spaziali. Incoraggiare i bambini a svolgere diversi tipi di giochi di carte può anche aumentare le loro abilità verbali e di comunicazione, aiutandoli a sviluppare la capacità di concentrarsi per lunghi periodi di tempo.
  • Trattamento terapeutico: molti giochi di carte richiedono l’utilizzo di abilità motorie al fine di raccogliere o spostare le carte, azioni che aiutano sia il coordinamento che la destrezza. Giocare regolarmente a carte aiuta a migliorare queste abilità di base, che sono importanti per i bambini, le persone con deficit mentali o fisici e gli anziani. I giochi di carte sono molto utili quando vengono aggiunti ai trattamenti di terapia tradizionale, nonché in luoghi come le aule speciali per persone con disabilità in modo da migliorare la funzionalità dei muscoli e dei nervi nel tempo.
  • https://www.solitalian.it/